arrow-left Ville

Tra natura e design

Bellezza e natura dialogano in questa casa delle meraviglie dove ogni sogno si avvera

Credits

Interior Designer

Zenucchi Design Code

Progetto

Studio Gafforrelli

Come sincontrano lamore per la natura, per il design e per la socialità in una casa che accoglie la vita di una famiglia?

In questo meraviglioso progetto d’interni ed esterni curato dal team di Zenucchi Arrendamento, su progetto dello Studio Gafforrelli, ogni desiderio è esaudito. “I clienti, una famiglia di quattro persone con bimbe piccole, ci hanno affidato completamente il lavoro comunicandoci i loro bisogni essenziali: avere una casa comoda e accogliente dove poter trascorrere i week-end in compagnia di amici e parenti”. Fin dalla depandance vicina alla piscina si coglie l’intento creativo del team di interior designer. “Il tema è la natura e l’atmosfera si scopre nei dettagli unici come la carta da parati ispirata ai soffioni che ricorda la libertà dei prati, i lampadari Moooi, nuvole bianche che fluttuano sopra la terra quest’ultima ricreata attraverso i cuscini sui toni del verde e il piano del tavolo, con tonalità beige e marroni”. Entrando nell’abitazione il dialogo tra creatività, materia e design continua. Il grande open space che accoglie la zona giorno è un sapiente connubio di materiali e soluzioni particolari, icone d’arredo e funzionalità. La cucina a vista, studiata per soddisfare la passione della padrona di casa, si integra con il living, la zona pranzo e un delizioso ambiente vintage composto da due poltroncine in velluto giallo, baule specchi anticati e lampada con paralume nero dove potersi gustare un drink con un sigaro.

La forma della piscina e la rigogliosa natura circostante conducono in unatmosfera speciale e rilassante.

Le scelte dei rivestimenti, tutti molto particolari, creano, insieme alle soluzioni creative di arredo, un ambiente unico e avvolgente. Molto particolare il pavimento in rovere francese scuro piallato, elegante e rigoroso, che dialoga con i materiali scelti per la casa, come la parete in marmo in Sahara Noir, un’opera di interior molto suggestiva. E altrettanto preziosi i rivestimenti di Mutina in cucina e nei bagni che evocano una materia naturale e viva. Tra gli interventi di rilievo notiamo il soffitto del corridoio del piano primo – a doghe realizzato a cassettoni, come se fosse un pontile di una barca – che porta alla passerella con le barriere in vetro e che collega la parte della vecchia casa ristrutturata e storica (di cui resta la barriera in ferro battuto sulle scale interne che porta alla camera matrimoniale) alla porzione aggiunta di nuova costruzione. E se all’interno della casa si respira un continuo dialogo tra bellezza, design e materia, negli spazi esterni la sensazione si amplifica: la forma della piscina e la rigogliosa natura circostante conducono in un’atmosfera speciale e rilassante. Gli arredi da esterni, scelti con gusto e raffinatezza, rendono tutto ancora più magico, proprio come quando un sogno diventa realtà.

Download
brochure

Clicca sul bottone qui sotto per scaricare e visualizzare la brochure del progetto