arrow-left Appartamenti

Tra illusione e materia

Personale e coinvolgente, una casa da toccare e guardare per nuove esperienze abitative.

Credits

Interior Design

Zenucchi arredamento

Photographer

Paolo Stroppa

Per creare qualcosa di nuovo ci vuole ironia, fantasia e buon gusto.

Per creare qualcosa di nuovo ci vuole ironia, fantasia e buon gusto. Se guardiamo questa casa nell’insieme si notano elementi apparentemente contrastanti ma proprio nel loro sottile dialogo, tra materia e illusione, risultano perfetti per creare personalità e identità. L’architetto Laura Beretta ha curato la ristrutturazione di questa abitazione e Zenucchi Design Code ha contribuito collaborando con l’architetto e fornendo interessanti idee e forniture d’arredo. Tra queste, senz’altro, spicca la boiserie della zona living realizzata su misura effetto dama in Eucalipto termotrattato, un vero e proprio gioco tra geometrie e illusione ottica. Molto coinvolgente, pure, di tutt’altro carattere, la parete in marmo grigio toscano opaco a macchia aperta, un omaggio alla materia e alla sua fragile bellezza.

Una piacevole sensazione dabitare.

A queste due decorazioni e soluzioni d’arredo così personali se ne aggiunge una terza, quella della parete TV e camino, rivestita su misura in ottone. Tra essenzialità e originalità anche le soluzioni illuminotecniche, come i faretti di Davide Groppi, le lame di luce Deltalight, le lampade a sospensione Henge in ottone e la lampada Bolle di Gallotti&Radice. La particolarità dei materiali e delle decorazioni, dalla zona living, alla cucina, fino agli spazi di passaggio come quello della scala, creano un tessuto materico abitativo molto affascinante che trasmette una piacevole sensazione d’abitare.

 

Download
brochure

Clicca sul bottone qui sotto per scaricare e visualizzare la brochure del progetto

Marchi