arrow-left Ville

My Home Is My Passion

Una casa contemporanea per una famiglia dinamica con tutto ciò che è necessario, moderno e confortevole. E una terrazza da sogno.

Credits

Interior Designer

Zenucchi Design Code

La dimora di un appassionato di arte, arredo ed eleganza celebra il design, intramontabile icona del vivere contemporaneo.

La passione per l’arte e l’arredo del proprietario di un appartamento ubicato in un bel edificio realizzato negli anni sessanta del secolo scorso, e la creatività professionale dell’architetto Leonardo Togni, in collaborazione con lo staff di Zenucchi Design Code, avviano un’elegante progettazione d’interni, volta non solo alla funzionalità abitativa ma anche alla fruizione visiva e reale di diversi pezzi di design. L’arte si immerge nella quotidianità, per vivere il proprio tempo circondati dalla bellezza eterna e contemporanea delle opere di importanti nomi italiani e internazionali. La qualità artistica di tutti gli arredi, in alcuni casi vincitori del Premio Compasso d’Oro ADI, in gran parte di proprietà del committente, risalta nel contesto degli ambienti, organizzati in un’ordinata suddivisione degli spazi che dall’ingresso si sviluppano parte nel luminoso open space dell’area giorno, parte nella riservata zona notte.

La concezione estetica della residenza prosegue infine nelle camere da letto e nelle sale da bagno

Il tutto contenuto tra il bianco delle pareti e la calda tonalità del pavimento in rovere. La poltrona Lousiana di De Padova, disegnata da Vico Magistretti, dà lustro all’essenzialità compositiva dell’ingresso; così la poltrona a dondolo Rar di Vitra, su disegno di Charles & Ray Eames, valorizza l’area living, inquadrata dai divani e dalla libreria di altrettanti nomi di alto livello. Il salotto si innesta nella zona pranzo, unita a sua volta alla cucina. Il minimalismo che accompagna e valorizza gli arredi si sviluppa in particolar modo proprio nel luogo dedicato al cucinare, dove monolitiche colonne in acacia termotrattata, che nascondono gli elettrodomestici e i vari scomparti contenitori, affiancano e delimitano la raffinata e solitaria isola con piano in pietra. Nell’area, dietro a una quinta divisoria, si snoda anche il sinuoso parapetto della scala elicoidale che, disegnata e realizzata in lamiera di ferro verniciata bianca, porta al piano inferiore, dove si trovano la lavanderia e il garage. La concezione estetica della residenza prosegue infine nelle camere da letto e nelle sale da bagno: le prime risultano impreziosite dalle scelte mirate del design, le seconde sono ulteriormente valorizzate dai lucidi rivestimenti in marmo che contornano l’arredo, immancabilmente moderno ed essenziale.

Download
brochure

Clicca sul bottone qui sotto per scaricare e visualizzare la brochure del progetto