Ville

Luminosità ed eleganza

Credits

Interior Designer

Zenucchi Design Code

La ristrutturazione di una villa dona nuova vita e luce agli ambienti

Ambizioso il sogno di questa famiglia: trasformare una villa nella periferia di Milano nella loro nuova casa dei sogni. Una ristrutturazione completa che trasforma non solo gli interni, ma che ne rinnova anche l’aspetto esterno, dandole uno stile più fresco e contemporaneo. Le esigenze di questa famiglia erano ben precise: sfruttare al meglio gli spazi e donare all’abitazione un gusto ricercato e di classe. Con queste richieste, i clienti si sono rivolti a Zenucchi Design Code: avevano già conosciuto il team di Zenucchi diversi anni prima, in occasione dell’arredo della loro prima casa. Da lì si è creato un rapporto di fiducia, che li ha ricondotti da loro per questa seconda sfida. Il nodo cruciale del progetto è sicuramente la scala, che collega i tre piani della casa: la ristrutturazione l’ha trasformata completamente, creando un susseguirsi di pedate e alzate interamente rivestite in legno, e una barriera a nastro in lamiera di ferro grezzo che ne esalta la sinuosità e riduce ai minimi termini gli ingombri del parapetto.

Un gusto contemporaneo e ricercato fatto di legno, ferro, pietra e colore

La vera vita si svolge al piano terra, dove troviamo la zona giorno. Il pavimento in gres effetto Ceppo di Grè riveste tutta la superficie, espandendosi fino agli spazi esterni, creando un dialogo fra indoor e outdoor. L’ambiente viene scaldato dal legno della boiserie realizzata su misura, che avvolge il volume centrale integrando il camino ed elementi a giorno realizzati in ferro, che richiamano la barriera della scala. La cucina contemporanea in acciaio e pietra è separata dalla zona dining dalle colonne centrostanza, che accolgono gli elettrodomestici dal lato cucina e cantine vino a tutta altezza dal lato del pranzo: una soluzione perfetta per ottimizzare gli spazi utilizzando elementi contenitore per delineare gli ambienti. Soluzione ripresa anche nella zona notte, dove le divisioni sono mascherate da boiserie e integrate con arredi, per creare un design dove ogni elemento diventa funzionale e di design. Il legno della scala si espande in tutta la zona notte; qui, la camera padronale diventa una vera e propria suite, con cabina armadio e bagno privato. Una ristrutturazione importante, che ha rinnovato completamente l’aspetto della villa, rivedendo interamente anche il progetto illuminotecnico: luce architetturale fatta di faretti ad incasso, binari e spot a parete crea un’atmosfera suggestiva, completata da lampade decorative sapientemente posizionate che creano una luce morbida e accogliente.