Zenucchi, porte aperte allo showroom di Brescia

Una sede ampia e luminosa per un progetto basato su innovazione e ricerca dei materiali. Il cocktail di inaugurazione, nello scorso dicembre, ha raccolto il successo atteso.

La forza della bellezza è che non conosce limitazioni. Zenucchi moltiplica la sua proposta e approda in un nuovo prestigioso spazio a Brescia. Si è tenuta infatti lo scorso 15 dicembre l’attesa inaugurazione dello showroom di via Orzinuovi che va ad aggiungersi alle sedi già conosciute di Bergamo, Milano e della stessa Brescia dove era presente con Poltrona Frau. E, come da pronostico, l’evento è stato molto partecipato, chiamando a raccolta centinaia di persone fra clienti, professionisti del settore e nuovi curiosi.
Situato su una delle arterie principali della città, l’ampio showroom di Brescia che fa della linearità e della classe i suoi punti di forza, è disposto su due livelli. Fortemente caratterizzanti le grandi vetrate che eliminano le barriere con l’esterno creando una cornice “naturale” alla elegante esposizione.
Si parlava di bellezza e Zenucchi ne è a tutti gli effetti uno straordinario interprete. E anche nella sede che ha appena aperto le porte se ne trovano preziosi saggi. Qui tornano intatti i valori guida che da sempre muovono l’azienda, vale a dire ricerca, sperimentazione e innovazione dei materiali.
Lo showroom mira a divenire il punto di riferimento per il cliente che vuole essere consigliato, seguito e “coccolato” nelle diverse fasi di realizzazione della propria abitazione. Zenucchi delinea un percorso il cui fine principale è la soddisfazione e l’appagamento di chi vive la propria casa.
Come sempre, l’ultimo progetto nato è quello più completo. Questo perché la filosofia d’azione di Zenucchi è in continua evoluzione e si basa sulla consapevolezza di non sentirsi mai arrivati. Da qui il progetto di puntare semplicemente al meglio.
Entrando ancor più nel dettaglio del disegno architettonico, lo showroom di Brescia mostra una ricerca più approfondita della materia: all’interno troviamo infatti preziosi rivestimenti come pietre naturali, legni, metalli, tessuti, il tutto contaminato dai migliori brand del panorama del design. Concepito come una casa su due piani presenta una zona a doppia altezza riscaldata da un particolare focolare appeso. Anche l’illuminazione è studiata sul modello di quella di un’abitazione privata: a soffitto solo qualche lama di luce architetturale firmata Flos con luce diffusa e spot, accompagnati da luce decorativa con lampade da tavolo, da terra e a sospensione.
E in un clima di generale distensione, l’eleganza è sovrana con le proposte degli 85 marchi come Boffi, Porro, Poltrona Frau, Gallotti&Radice, Acerbis International, Molteni. In una parola la qualità, quella coniugata al desiderio di abitare contemporaneo. Oggi in modo ancora più completo…

REDAZIONALE DENTROCASA

REDAZIONALE QUI BRESCIA