Poltrona Frau meets Ferrari

 width=

La passione di un’eccellenza automobilistica in una poltrona. Poltrona Frau celebra i 70 anni della Casa di Maranello, ridefinendo l’ergonomia della seduta da ufficio.

Non una seduta automotive e nemmeno di puro arredo e design. Un ibrido contemporaneo dove si incontrano due marchi, due immaginazioni, due filosofie industriali per celebrare i 70 anni della Casa di Maranello. Un nuovo oggetto che offre la traduzione esatta di un sogno in realtà. Una seduta da ufficio che del sedile del pilota capta le valenze emotive, la sensazione di velocità e slancio, la passione della corsa.

Know-how automobilistico e cultura dell’abitare si fondono tra loro. Concepita e disegnata dal team di design diretto da Flavio Manzoni che ha progettato le recenti vetture Ferrari (tra cui la LaFerrari Aperta, la GTC4Lusso e la 812 Superfast), la sua linea iconica si slancia nello spazio avvolgendo il corpo. Una struttura tridimensionale, connubio tra bellezza estetica e perfezione ergonomica applicata alle sedute per gli spazi di lavoro. Il risultato del nuovo incontro fra due eccellenze italiane. Poltrona Frau riveste da sempre gli interni delle vetture Ferrari e ora affronta una nuova sfida di estrema complessità. L’azienda di Tolentino dedica al progetto l’alta artigianalità maturata in oltre cento anni di storia e l’innovazione tecnica attraverso cui ridefinisce di continuo la propria tradizione.

https://www.poltronafrau.com/it/cockpit