Dada hi-line 6

La rigorosa geometria della cucina Dada hi-line 6 viene riproposta in una veste più funzionale, per venire incontro alle esigenze di tutti i giorni.

Il progetto di Ferruccio Laviani per Dada prevede la rivisitazione di alcuni accorgimenti come i piani di lavoro più alti, ripiani più sottili, e cappe integrate rende la cucina più funzionale; La nuova mensola sospesa, aperta sui due fronti dell’isola, incorpora la barra con due binari attrezzabili, il sistema illuminante a LED e la cappa aspirante sottilissima.
I piani di lavoro in essenza della hi-line 6 diventano ora elementi indipendenti, alti e bassi, per composizioni libere.

“Ritorna così il piacere di vivere ogni giorno un luogo caldo e domestico, caratterizzato da un design funzionale, dove poter condurre in armonia la vita di tutti i giorni….”